L'AZIENDA

La parte vitata si estende su una superficie di 12 ettari coltivati in prevalenza a Pinot Grigio, poi a Glera e Cabernet . Il sistema di allevamento è a guyot con una densità di 4000 viti per ettaro.
I terreni devono la loro struttura limosa con fascie di argilla ai fiumi che li delimitano, perché nel corso del 500 a causa della mancanza degli argini nei momenti di piena esondavano, lasciando una caratteristica minerale molto identitaria.